Home Page » Il Comune » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Basiglio riceve il premio la Città per il Verde

mer 01 mar, 2023

Basiglio premiata come “Città per il verde”

Venerdì 24 febbraio si è svolta la cerimonia di consegna del premio organizzato dalla casa editrice Il Verde Editoriale di Milano e patrocinato, tra gli altri, dal Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica

Un nuovo premio per Basiglio. Nei giorni scorsi, in occasione della fiera Myplant&Garden di Milano, il vicesindaco e assessore all’ambiente Daniela Gironi ha ritirato il riconoscimento “Città per il verde”.

«Basiglio è una realtà immersa nel verde – evidenzia il sindaco Lidia Reale – e questo premio ci rende orgogliosi perché è un ulteriore riconoscimento dello sforzo che facciamo ogni giorno per accrescere la qualità ambientale, ma anche sociale ed economica del nostro territorio. Con un’attenzione sia al presente, garantendo la manutenzione costante delle aree e degli edifici pubblici, sia al futuro, con progetti innovativi, come la nuova caserma dei carabinieri e lo Spazio A.R.I.A., un polo socio sanitario che sorgerà in via Salvo d’Acquisto sostituendo la vecchia caserma».

Il premio “Città per il verde” è stato ottenuto per il nuovo giardino di 3.220 mq della Casa della Danza e della Musica, riaperta sabato scorso dopo una serie di interventi strutturali importanti, restituendo così ai basigliesi un edificio di pregio che potrà promuovere arte, musica, danza e molto altro.

«Per rispondere alle criticità del cambiamento climatico e per creare armonia sia con l’edificio che con l’ambiente circostante – precisa l’assessore all’ambiente, Daniela Gironi – sono state selezionate per il giardino essenze arboree resistenti al riscaldamento globale e a periodi di siccità prolungata, al fine di ottenere la miglior soluzione a lungo termine, con una bassa manutenzione».

Il nuovo premio è solo la tappa di un lungo percorso. «Nel corso del tempo – aggiunge l’assessore Gironi – abbiamo dedicato molte risorse ai giardini e alle piante, alcune delle quali anche secolari, perché rappresentano uno straordinario patrimonio per la qualità della vita a Basiglio. Tra i vari interventi, vorrei ricordare quello dei prati fioriti, che ‘colora’ molte zone del nostro territorio ed è utile agli insetti impollinatori. E più recentemente la riqualificazione delle rotonde stradali, offerte come migliorie in sede di gara dalla ditta che si è aggiudicata l'appalto del verde».

«Crediamo molto nella sostenibilità – precisa il sindaco – coerentemente con gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030, quindi conciliando gli aspetti ambientali con quelli economici e sociali. È stata per noi una bussola nell’ultimo quinquennio, dove insieme alla cittadinanza siamo riusciti a superare anche momenti difficili perché condividiamo dei valori che rendono straordinariamente forte la nostra comunità».

Giunto alla sua 23ª edizione, il premio “La città per il verde” è organizzato dalla casa editrice Il Verde Editoriale di Milano ed è patrocinato da Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica, ANCI (Associazione nazionale Comuni italiani), CONAF (Consiglio nazionale dell’Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali), ODAF (Ordine dei dottori agronomi e dei dottori forestali di Milano) e CIC (Consorzio italiano compostatori).

 

In allegato: targa con le motivazioni della segnalazione

 

 

Condividi questa pagina

Notizie e Comunicati correlati

gio 11 apr, 2024

Alla scoperta di Milano: il Duomo

Secondo appuntamento culturale alla scoperta di Milano…il Duomo e l'area archeologica.  Scopri la ricca storia, ....
mar 24 mar, 2020

CAP chiude la Casa dell'acqua

In seguito alle disposizioni dell'ultimo decreto del presidente del Consiglio dei ministri, il Gruppo CAP ha deciso di sospendere ....